zEnterprise, mainframe o Enterprise Systems?


Oggi è stato pubblicato un post da Kelsey Howarth su The Smarter Computing Blog di IBM dal titolo Enabling Growth with Enterprise Systems dove Kelsey riporta una conversazione che ha avuto con Lisa Johnston, Vice President of Marketing for Smarter Computing di IBM.

Lo trovo interessante perchè una persona di IBM parla con estrema semplicità e chiarezza di un concetto che è molto in auge, ma non sempre è così ben definito. Si perchè sotto il termine di Enterprise Systems chi più chi meno ci fa ricadere ciò che vuole. D’altronde anche una fonte di riferimento come Mainframe Executive ha cambiato nome in Enterprise Executive affermando che “The change of titles and editorial focus is in line with the reality of today’s multi-platform enterprises where it is necessary to deploy workloads on a best-fit basis and manage IT assets with an enterprise-wide view.

Ma torniamo alle due chiacchiere tra Kelsey Howarth e Lisa Johnston (che potete leggere per intero seguendo il link che ho messo prima sul titolo del post). Kelsey inizia proprio chiedendo “What defines enterprise systems?

Che pensate che Lisa abbia detto gli “gli Enterprise Systems sono quelli che offrono flessiilità, affidabilità, integrazione, etc., etc., bla, bla”?

No ha fornito il modo per distinguere se un sistema si può considerare Enterprise Systems o meno. E questo SENZA parlare di caratteristiche degli Enterprise Systems ma solo dicendo cosa devono fare.

Si, va bene, ma che ha detto?” direte voi. Perdonatemi ma mi sono talmente entusiasmato nel leggere una così semplice e pulita definizione che volevo comunivarvi tutte le sfumature del mio entusiasmo. D’altronde il blog esiste si, per parlare di mainframe ma non per riportare e basta cose già dette in altri posti… e credetemi questo mio entusiasmo non è per amor di stipendio! Ma proprio perché sono stato incantato dalle parole di Lisa.

Bene Lisa ha detto come prma cosa: “Every company and organization relies on critical data. Enterprise systems are systems that are capable of managing critical financial data, customer data and resource data across multiple lines of business.” Sulla scia dell’entusiasmo lo interpreto graficamente in Italiano:

Ossia Linda dice che se prendiamo i dati di un’azienda e per ciascuna suo dipartimento o divisione o struttura (lei parla di linee di business) vediamo quali sono i dati essenziali al loro lavoro scopriamo due cose: la prima è che spesso questi dati hanno un loro importanza critica per più linee di business o che per la loro esistenza necessitano di dati provenienti da altre linee di business; la seconda è che i sistemi che gestiscono qusti dati sono gli Entrprise Systems! Semplice e geniale (scusate ancora l’entusiasmo).

Solo dopo Linda dice come questi sistemi devono gestire questi dati “These systems (Questi perché oramai abbiamo capito cosa sono gli Enterprise Systems. n.d.e.a.) must simply provide the highest levels of service, world-class scalability and unwavering availability”. OK ora ci sta.
Non sto a descrivervi il resto del post perchè sono troppo di parte, è meglio che lo finiate di leggerlo voi in originale.

P.S. n.d.e.a. significa nota dell’entusiasta autore  😉

Advertisements

One thought on “zEnterprise, mainframe o Enterprise Systems?

  1. […] frase riprende la definizione degli Enterprise Systems di Lisa Johnston, già citata in un post precedente. Possiamo in effetti dire che il ruolo del mainframe come computing model si sta rafforzando, […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...